IL NUOVO DIRETTIVO DI ANACI LECCO

b5854dd8-cfbc-4d18-8625-1361bf5fbaaa
Foto 29-01-18, 15 03 20
Foto 29-01-18, 16 32 24

LECCO | 29 gennaio 2018 | Rinnovate le cariche della dirigenza di ANACI Lecco. Riconfermato per altri 4 anni alla Presidenza della provinciale lecchese Marco Bandini che ha dichiarato “Ringrazio per la rinnovata fiducia accordatami dagli associati! Per me l’Associazione è come una grande famiglia e per i prossimi anni l’obiettivo principale sarà quello di fare […]

Approfondisci

SERRA REALIZZATA NEL GIARDINO PRIVATO IN ADERENZA ALLA FACCIATA CONDOMINIALE

serra

Parti comuni e parti esclusive Cassazione 19 dicembre 2017 n. 30528 Alcuni condomini avevano agito in giudizio al fine di ottenere la rimozione di una serra realizzata da altro condomino nel giardino privato del proprio appartamento, in aderenza alla facciata condominiale. Il Regolamento condominiale prevedeva che ogni opera che potesse variare le caratteristiche delle facciate, […]

Approfondisci

FINANZIARIA 2018: I NUOVI BONUS FISCALI

Detrazioni-fiscali-2018

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge di Bilancio 2018, sono operativi dal 1° gennaio i nuovi bonus per la casa  Ecobonus Bonus verde Ristrutturazioni Bonus mobili In vigore dal 1° gennaio le novità per la casa nella legge di Bilancio 2018. Cessione del credito, ecobonus, detrazioni per ristrutturazioni e altro Ecobonus Dal 2018 […]

Approfondisci

ELEMENTI DECORATIVI DEL BALCONE

balconi

Parti comuni e parti esclusive Cassazione 14 dicembre 2017 n. 30071 Il proprietario dell’appartamento sottostante aveva citato in giudizio il proprietario dell’appartamento soprastante, per sentirlo condannare a eliminare le cause della caduta d’acqua dal suo balcone sul balcone sottostante. Il Tribunale aveva accolto la domanda. La Corte d’Appello aveva invece ritenuto che i parapetti aggettanti […]

Approfondisci

CONTRATTO PRELIMINARE

preliminare

Contratto, locazione, vendita Il contratto preliminare ad effetti anticipati è quel contratto con il quale le parti si impegnano alla stipulazione del contratto definitivo di compravendita prevedendo tuttavia che la consegna dell’immobile e il pagamento di tutto o parte del prezzo, debba avvenire prima della stipula del contratto definitivo. La corte di cassazione a sezioni […]

Approfondisci

INNOVAZIONI DELLA COSA COMUNE

innovazioni

Parti comuni e parti esclusive Cassazione 12 ottobre 2017 n. 23995 La norma di cui all’articolo 1120 c.c., nel prescrivere che le innovazioni della cosa comune siano approvate dai condomini con determinate maggioranze, tende a disciplinare l’approvazione di quelle innovazioni che comportano oneri di spesa per tutti i condomini; ma, ove non debba procedere a […]

Approfondisci

CONVOCAZIONE DELL’ASSEMBLEA

convocazione

Assemblea, verbale, delibera Cassazione 06 ottobre 2017 n. 23396 In  tema di condominio, con riguardo all’avviso di convocazione di assemblea ai sensi dell’articolo 66 disposizioni attuazione codice civile, posto che detto avviso deve qualificarsi quale atto di natura privata (del tutto svincolato, in assenza di espressa previsione di legge, dall’applicazione del regime giuridico della notificazione […]

Approfondisci

CONTROVERSIE

Two businessmen press hands each other on a forward background

Regolamento, gestione dei sinistri, controversie Tribunale di Taranto Sezione I del 31 luglio 2017 Le controversie in materia di condominio, ai sensi dell’articolo 5 comma 1 D.lgs. n. 28/2010 si intendono quelle derivanti dalla violazione delle disposizioni del libro III, titolo VII, capo II del codice civile e degli articoli 61-72 delle disposizioni attuative del […]

Approfondisci

RIPARTIZIONE DELLE SPESE LEGALI

mediazione-arag

Condominio, impianti e spese Tribunale di Palermo Sezione II del 13 settembre 2017 Le spese legali vanno ripartite tra tutti i condomini in proporzione al numero di millesimi ad esclusione del condomino che ha dato inizio alla causa contro il condominio soccombente. Il tribunale di Palermo, con la sentenza in commento, ha richiamato l’orientamento della […]

Approfondisci

PERDITA DEL GODIMENTO DELLA COSA LOCATA

locazione

Contratto, locazione, vendita Tribunale di Avellino sezione II del 15. 05. 2017 n. 935 Solo la perdita del godimento della cosa locata, per fatto imputabile al locatore, integra un inadempimento tale da giustificare il rifiuto di corresponsione del canone. La sentenza in commento costituisce un’occasione per ricordare i principi che la corte di cassazione ha […]

Approfondisci

top