IL PROPRIETARIO DELL’IMMOBILE È RESPONSABILE SE IL CONDUTTORE  VIOLA IL REGOLAMENTO CONDOMINIALE 

regolamento-multilingue-condominiale

Regolamento, gestione dei sinistri, controversie Tribunale Milano 22 febbraio 2018 Il Tribunale di Milano in questa recente sentenza conferma l’orientamento, più volte espresso dalla Suprema Corte di Cassazione, per cui il proprietario di un immobile ubicato all’interno di un condominio è obbligato al rispetto del regolamento condominiale ed è responsabile di fronte alla collettività condominiale […]

Approfondisci

NOVITA’ IN MATERIA DI PRIVACY PER GLI AMMINISTRATORI

Privacy. Security of personal data

Novità legislative e normative Regolamento Europeo UE 2016/679 Il nuovo Regolamento Europeo o GDPR (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) in materia di protezione dei dati personali, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il 4 maggio 2016, diventerà definitivamente applicabile in via diretta da tutti i Paesi UE a partire dal 25 maggio 2018. Il Regolamento è […]

Approfondisci

SOPRAELEVAZIONE

costruire-casa-antisismica

Parti comuni e parti esclusive Cassazione 29 gennaio 18 n. 2115 L’articolo 1127, comma 2 codice civile, il quale fa divieto al proprietario dell’ultimo piano dell’edificio condominiale di realizzare sopraelevazioni precluse dalla condizione statica del fabbricato e consente agli altri condomini di agire per la demolizione del manufatto eseguito in violazione di tale limite, impedisce […]

Approfondisci

A CHI SPETTA LA CONVOCAZIONE DEL CONDUTTORE?

Il CSN ha affrontato l’argomento del diritto del conduttore, di intervenire nelle assemblee ove si discute della gestione del  servizio centralizzato di riscaldamento e di condizionamento d’aria nonchè di modifica degli altri servizi comuni, avuto riguardo al corrispondente dovere di convocazione del conduttore medesimo alle assemblee, individuandone l’esistenza e il soggetto obbligato. In assenza di […]

Approfondisci

top