ANACI LECCO IN ASSEMBLEA: BILANCIO DI UN’INTESA ATTIVITÀ FORMATIVA E ISTITUZIONALE

WhatsApp Image 2019-02-04 at 15.13.49

Ben 36 eventi formativi e informativi negli ultimi 3 anni, con oltre 3.780 presenze; 135 partecipanti alle due edizioni del corso di aggiornamento professionale; oltre 3.300 visite al mese al sito istituzionale e più di 14 mila lettori alla rivista on-line Business & Manager; quasi 1.300 followers sui profili social dell’Associazione e 2.500 download dell’app […]

Approfondisci

ASSEMBLEA DEI SOCI – 29 gennaio 2018

ance

Come previsto dallo Statuto, è convocata l’Assemblea ordinaria dei soci il giorno Lunedi 29 gennaio 2018 – ore 14.00 ANCE Lecco via A. Grandi, 9 con i seguenti punti all’ordine del giorno: 1) Relazioni relative alle attività svolte nel 2017 2) Approvazione conto consuntivo 2017 3) Approvazione conto preventivo 2018 4) Presentazione candidature per il […]

Approfondisci

RINVIO ASSEMBLEA GIA’ CONVOCATA

a921a9af-ffaa-48d1-bf38-00390671b13e_large

Tribunale di Milano 27 marzo 17 n. 3517 Il rinvio dell’assemblea già regolarmente convocata deve seguire le medesime forme della convocazione. Per il tribunale di Milano il rinvio dell’assemblea già regolarmente convocata “a data da destinarsi“ deve seguire le medesime forme della convocazione (art.66 disp. att. C.c.) che, nella fattispecie, non è avvenuto e, ha […]

Approfondisci

AVVISO DI CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA

66226-4847147

Cassazione civile del 6 ottobre 2017 n. 23396 La Cassazione, dopo aver rilevato che in tema di avviso di convocazione di assemblea ai sensi dell’art. 66 disp.att. c.c., detto avviso deve qualificarsi quale atto di natura privata (del tutto svincolato, in assenza di espresse previsioni di legge, dall’applicazione del regime giuridico delle notificazioni degli atti […]

Approfondisci

AVVISO DI CONVOCAZIONE QUANDO IL CONDOMINIO È AMMINISTRATO DA UNA SOCIETÀ

frau sitzt am kchentisch und liest einen brief

Cassazione 10 gennaio 2017 n. 335 Una condomina aveva impugnato una delibera, deducendo l’invalidità dell’avviso di convocazione dell’assemblea, perché sottoscritto da persona diversa dall’amministratore e precisamente dal socio accomandante, anziché dal socio accomandatario della s.a.s. che amministrava il condominio. Il Tribunale ha rigettato la domanda. A seguito di impugnazione, la Corte d’Appello ha invece ritenuto […]

Approfondisci

IL CONTRATTO E L’ASSEMBLEA: LE RESPONSABILITA’ DELL’AMMINISTRATORE

contract_mgt-1150x767

Il convegno di approfondimento “IL CONTRATTO E L’ASSEMBLEA: LE RESPONSABILITÀ DELL’AMMNISTRATORE” si propone come un evento di aggiornamento professionale interdisciplinare, alla luce delle novità legislative introdotte dalla Riforma del condominio, che indaga tutte le implicazioni delle attività e degli interventi ad essa correlati a livello giuridico, legale e tecnico. Di seguito il link per scaricare […]

Approfondisci

EFFICACIA DELLA DELIBERA

iStock_000026896381_XXXLarge

Tribunale Milano 4 maggio 2017 n. 4895 L’efficacia delle delibere condominiali e la contribuzione alle spese comuni sono sottoposte a una particolare disciplina, intesa a salvaguardare le esigenze di funzionalità del condominio. Tale peculiare disciplina è dettata, in particolare dalla norma contenuta nell’art. 1137 c.c., secondo la quale le decisioni adottate dall’assemblea “sono obbligatorie per […]

Approfondisci

IMPUGNAZIONE DELIBERA ASSEMBLEARE

assemblea-di-condominio-1200x799

Tribunale di Milano Sez XIII, 2 dicembre 2016 n. 13360 Il tribunale di Milano segue l’orientamento di casa. Sez.unite 22/07/2023 n.17781 secondo la quale il termine di impugnazione, interrotta dalla mediazione, ridecorre ex novo. Altra giurisprudenza di merito (Tribunale di Palermo 4951/15) ritiene invece che la mediazione sospenda il termine che ride corre al l’esito […]

Approfondisci

VERBALE DI ASSEMBLEA CONDOMINIALE HA NATURA DI SCRITTURA PRIVATA

Notary signs the documents in office

Cassazione 9 maggio 2017 n. 11375 Il verbale di un’assemblea condominiale ha natura di scrittura privata, sicchè il valore di prova legale del verbale di assemblea condominiale, munito di sottoscrizione del presidente e del segretario, è limitato alla provenienza delle dichiarazioni dai sottoscrittori e non si estende al contenuto della scrittura, e, per impugnare la […]

Approfondisci

IL VERBALE D’ASSEMBLEA DEVE CONSENTIRE DI STABILIRE IL VOTO ESPRESSO ANCHE PER DIFFERENZA

17498744_1655612014747192_1396929398079441438_n

Cassazione 23 febbraio 2017 n. 4674 La Corte di Cassazione in questa sentenza affronta vari argomenti; conferma il principio con cui il verbale assembleare, per essere valido, non deve riportare elenchi distinti e formali, ma solo consentire di stabilire con sicurezza il voto espresso. Il nome di quanti e quali condomini abbiano votato a favore […]

Approfondisci

1 2
top